Blog

Pie di zucca e noci

x uno stampo di circa 25 cm

Impasto
150 g farina 400
90 g burro (meglio metà burro e metà strutto)
60 g acqua fredda
2 g sale
12 g zucchero
4 g lievito dolci


Mischiate gli ingredienti secchi in una terrina. In una seconda terrina lavorate insieme lo strutto ed il burro fino ad ottenere un composto omogeneo. In una ciotola capiente mischiate gli ingredienti allo strutto e burro. Usate una forchetta per incorporare la farina finché otterrete un composto omogeneo e sbricioloso. Potete usare le dita alla fine per rendere le briciole più fini. Aggiungete l’acqua e lavorate molto velocemente con una forchetta, finché l’acqua sarà completamente assorbita. L'impasto sarà appiccicoso ma non preoccupatevi è giusto così. Trasferitelo in un foglio di pellicola alimentare, aiutandovi con una spatola, chiudete la pellicola e compattate l'impasto leggermente. Riporre in frigorifero per almeno un’ora.

Fuori dal frigo spolverate tutto l'impasto con abbondante farina e stendetelo direttamente sulla carta da forno fino ad eccedere la larghezza della tortiera di circa 4 cm lungo tutta la circonferenza. Foderate la tortiera e bucherellate il fondo dell'impasto con una forchetta. Ricoprite con un disco di carta da forno e mettete dei pesetti appositi oppure dei ceci secchi. 

Farcitura
60 g zucchero semolato
½ c cannella
¼ c noce moscata
1 uovo grande
180 g latte condensato
180 g purea di zucca


In una ciotola, mescolate zucchero e spezie. Sbattere le uova, poi aggiungere il latte. Unite la miscela di zucchero e spezie. Aggiungete la purea di patate e amalgamate fino a che sarà omogeneo. Versate il composto nell'impasto già cotto della torta. Cuocete in forno a 210° C per 15 minuti. Riducete il calore a 180° C e coprire con una teglia se la superficie è già colorata e fate cuocere per altri 30 minuti. Nel frattempo preparate la guarnizione. Fate raffreddare la pie sulla griglia. Conservare in frigorifero. Servire con panna montata o gelato.

Scrivi un commento